Nel corso del tempo l’erboristeria ha individuato alcune piante od estratti vegetali che hanno la capacità di calmare le infiammazioni e svolgere le funzioni antinfiammatorie come per i medicinali.

Eccone alcune:

-ALOE VERA: il suo utilizzo è molto antico e consiste nella stimolazione della crescita dell’epitelio sulle ferite, dissolve e assorbe le cellule morte o danneggiate, stimolando il processo rigenerativo; è antinfiammatorio ed antipiretico.

Inoltre dona sollievo al dolore, è emostatico ed antibatterico.

-CAMOMILLA e MALVA : anche la camomilla  e la malva hanno  proprietà antinfiammatorie ed inoltre e calmanti dei fenomeni nevralgici, producendo inoltre  effetti blandamente sedativi.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close